Castelrotto: la fondazione

Il Knedelgrup nasce in maniera spontanea nell' estate del 2004 in quel di Castelrotto, ridente paesino dell'Alto Adige ai piedi della famosa Punta Santer. Eravamo andati a trascorrere una vacanza in montagna e dopo aver gustato alla sagra paesana i mitici knedel, Nico ha coniato il nome del gruppo che si è sempre distinto per avere al suo interno dei validi bongustai.

Il Knedelgrup, formazione 2008

Il Knedelgrup, formazione 2008

giovedì 13 novembre 2008

Knedelbuck: consigli di lettura

Inizia oggi la "tanto attesa" rubrica dedicata ai libri..
Oggi vorrei consigliarvi due libri; premettendo che le mie scelte saranno ovviamente molto soggettive, indicherò alla fine a chi può "incuriosire" il libro segnalato in modo da dare un piccolo e modesto stimolo di lettura.

LE CUOCHE CHE VOLEVO DIVENTARE Roberta Corradin ed.Einaudi - un bellissimo libro di storie di originalissime cuoche di tutto il mondo che raccontano all'autrice, giornalista gastronomica, il loro personale rapporto con la cucina descrivendo i ristoranti dove lavorano, le loro ricette segrete e altri simpatici aneddoti.
CONSIGLIATO A...amanti della cucina, delle storie di donne del mondo, degli odori e dei sapori.

L'ARTE DEL LEGGERE Aforismi sulla lettura a cura di Paolo Mauri ed.Einaudi - un libro antologia , breve, che racconta punti di vista sulla lettura espressi da diversi personaggi importanti nel corso dei secoli.
CONSIGLIATO A...chi ama la lettura e vuole confrontarsi su questo tema, a chi crede nell'importanza di questa semplice azione.

3 commenti:

ondivaga ha detto...

finalmente la sospirata rubrica sui libri, grazie dander! mi associo nel consigliare il libro "Le cuoche che volevo diventare", l' ho letto e trovato veramente delizioso. tra l' altro abbiamo conosciuto l' autrice in galleria Illy lo scorso mese! perchè non proviamo a riprodurre una delle ricette proposte nei piovosi pomeriggi domenicali, msgari sotto la supervisione dei nostri provetti cuochi del knedel? offro l'uso della mia cucina!

ciccia ha detto...

Brava Dander, ti sei data da fare.
Concordo con ondivaga, si possono provare alcune ricette a patto che siano poco caloriche, vi ricordo, Natale è alle porte!!!!
ciccia

reverso_2007 ha detto...

Sempre ottimi consigli...
Brava...complimenti!!
http://archimede2008.blogspot.com